Tag

GOOD INTENTIONS #2 "CHANGE YOUR THOUGHTS AND YOU’LL CHANGE YOUR WORLD"

Eccoci, siamo arrivati al secondo appuntamento della rubrica GOOD INTENTIONS pensata dalla mia amica Elisha di Su un filo di eyeliner. Se ancora non sapete di cosa si tratti vi rimando a questo link e vi ricordo che siete tutte invitate a partecipare ^^

Come sempre a partecipare siamo in 5, oltre me hanno deciso di prendere parte a questa idea carinissima anche:

Chiara di Claire – Louis – Oxford
Martina di Cookies, tea & make-up
Valentynzia di Tynzia Makeup

Questa volta il tema è CHANGE YOUR THOUGHTS AND YOU’LL CHANGE YOURL WORLD ossia cambia il tuo modo di pensare e cambierai il mondo: questo secondo appuntamento prevede di utilizzare qualcosa che proprio no, non ci ispira affatto. Un colore, un accessorio, una tecnica, qualsiasi cosa.

Mi è piaciuto molto l’argomento di questo mese, soprattutto perchè credo che i pensieri condizionino molto le persone e che alla fine è assolutamente vera la frase “noi siamo quello che pensiamo”.

Nel primo appuntamento che trovate qui ho deciso di condividere con voi un aspetto un pò privato della mia vita, questa volta ho deciso di tenere i toni più leggeri e frivoli.
Ho pensato a lungo a come impostare il post e subito non mi veniva in mente niente, ma poi dopo l’evento Faby mi si è accesa la lampadina!

immagine tratta da google
Come vi ho accennato nel precedente post sono stata omaggiata da un set contenete 3 smalti, tra cui un giallo che si chiama Oh Honey!. Ecco, il GIALLO è uno di quei colori che ho sempre evitato come la peste, non mi è mai piaciuto particolarmente nè come nuanche sulle unghie nè come colore per i capi di abbigliamento o per gli accessori.
Ho voluto però dargli una possibilità anche dopo averlo visto sulle unghie di Giada, questo è il risultato:
E’ un giallo diverso dal solito, mi ricorda la buccia dei limoni sardi che mangiavo quando andavo a trovare mia zia d’estate. Al suo interno ha dei piccolissimi glitterini che rendono lo smalto quasi perlato e che sono davvero difficili cogliere in fotografia, ma ci ho provato ugualmente!
La foto è volutamente leggermente fuori fuoco perchè era l’unico modo per cogliere un pò decentemente i riflessi. Con due passate è coprente come piace a me e soprattutto si asciuga in fretta e senza lasciare chiazze vuote dove si vede il colore naturale dell’unghia.
Ho sempre pensato che questo colore mi sbattesse e mi ingrigisse le mani e invece devo dire che non mi dispiace affatto. Nelle giornate di sole rende le mani luminosissime infatti sono curiosa di provarlo quest’estate quando avrò (spero) un pò di abbronzatura.
Mi ricorda moltissimo il colore mimosa che era stato proposto da Chanel un paio di anni fa e che ovviamente avevo subito denigrato.
Se non fosse stata per questa rubrica credo che avrei lasciato questo smaltino a prendere polvere insieme agli altri e invece sono molto contenta di essermi ricreduta!
Durante l’evento lancio, Mr. Faby alias Alessandro, mi ha detto che lui e il suo staff hanno impiegato 6 mesi circa per riuscire ad ottenere questo colore così particolare. Non volevano un giallo qualunque, ma proprio questo.
Dopo averlo provato ho capito perchè, è un giallo totalmente diverso dal solito e sinceramente non credo di averne mai visto uno simile in commercio.
Vi dò appuntamento al prossimo mese :*
A voi piace il giallo sulle unghie?
Elli
*Disclaimer: il prodotto illustrato mi è stato omaggiato, non sono stata pagata per scrivere questo articolo e ciò non ha influito sulla mia opinione che rimane sempre chiara e veritiera.