GIVEAWAY: +600 likes, +370 followers, + 30k visit

Chi mi segue sulla pagina facebook del blog aveva già intuito che stavo organizzando qualcosa! Era da un pò che volevo organizzare un piccolo giveaway per festeggiare con voi i traguardi raggiunti. MakeUp for Breakfast è online da quasi 3 anni, su facebook siamo quasi 700, qui sul blog quasi 400 e le visite sono più di 30mila, so che rispetto ad altri blog questi numeri fanno ridere, ma per me sono importanti. In questi ultimi due anni sono stata poco presente, per una serie di motivi personali e anche legati a come il mondo del web si sta trasformando. Ho deciso però di organizzare questo piccolo give perchè ci tenevo a festeggiare con voi che nonostante tutto mi seguite sempre 🙂

In cosa consiste il giveaway? Ho pensato che diverse persone non hanno uno store Mac nella loro città o se ce l’hanno per diversi motivi non si sono ancora decise a provare uno dei loro prodotti top. Di cosa sto parlando? Ovviamente dei rossetti 😀

Ho deciso di mettere in palio un rossetto Mac che potrà scegliere la vincitrice, un rossetto facente parte della collezione PERMANENTE. Il finish è a scelta della vincitrice, potete scegliere tra: glaze, lustre, creamsheen, amplifed, frost, satin, matte e retromatte.

Ho aggiunto anche una maschera MOUNTAGNE JEUNESSE alla fragola e un bel pò di campioncini, trovo sia un ottimo modo per provare nuovi prodotti visto che molte profumerie/erboristerie sono sempre di braccio corto a riguardo.

Ovviamente il rossetto che vedete nella foto è uno dei miei, ma l’ho inserito a scopo rappresentativo!

COME PARTECIPARE?

Come sempre mi affido a Rafflecopter, ci saranno alcune opzioni obbligatorie e alcune facoltative per avere più chances di vittoria.


VI PREGO di leggere bene le istruzioni perchè le entry non valide verranno eliminate.



REGOLE OBBLIGATORIE:

– Seguire il blog tramite la pagina facebook “MakeUp for Breakfast”

– Lasciare un commento in cui mi dite che tipo di post vi piacerebbe leggere, cosa cambiereste, ogni consiglio è ben accetto. Vi chiedo anche di scrivermi con che nome mi seguite su Facebook.

NOTA BENE!!!

– I commenti “partecipo e condivido” non sono considerati validi, so che ultimamente ho aggiornato poco il blog e proprio per questo vi sto chiedendo un feedback. Fatevi sentire!!

– La vincitrice avrà 48 ore per rispondere alla mia mail dove lo comunico che è stata estratta, in mancanza di risposte procederò ad una nuova estrazione sempre con queste modalità.

– Ho scelto di mettere come regola obbligatoria la pagina facebook perchè GFC funziona solo quando vuole e tante so che non hanno Bloglovin, che inserirò però nelle regole opzionali.

a Rafflecopter giveaway

Il GIVEAWAY inizierà oggi 08 novembre e durerà fino al 30 novembre 2014. E’ valido SOLO per i residenti in Italia.

Buona fortuna 🙂

Elli

BOURJOIS: Rouge Edition Velvet

Questo blog era ormai lasciato abbandonato da troppo tempo, ma ultimamente non ho avuto un minuto di tempo libero. Tra le sessioni d’esame, le lezioni che sono ricominciate, il lavoro e gli impegni personali non sono più riuscita a prendermi un momento per me e a scrivere. Sono sincera, è un periodo che il mondo del blog non mi appassiona più come prima, non mi piacciono diversi comportamenti di alcune colleghe e men che meno mi piacciono alcune scelte delle aziende. Vedere che mandano prodotti sempre alle stesse persone, persone che magari impiegano mesi per pubblicare un articolo. Io capisco che l’azienda non vi imponga date di consegna, ma se ricevi una limited edition IO che oltre che blogger sono anche e in PRIMIS una cliente vorrei vedere e leggere cosa ne pensi dei prodotti ricevuti, ma anche solo delle prime impressioni giusto per farmi un’idea.

Dopo questa premessa ritorno al motivo per cui ho deciso di scrivere questo articolo, le tinte labbra Bourjois. Lo so, lo so, ne avrete le orecchie piene, ma io non posso che decantare il mio amore per questo prodotto! Dopo averle viste per la prima volta sul blog della mia amica Stefania, Nude Powder, sono arrivata a quota 6! Ho preso tutti i colori che mi piacevano tranne il classico rosso e quello pesca perchè trovo non mi doni particolarmente come colore.

Non riesco a capire perchè blogger mi debba modificare e alterare i colori della foto. Io ho le ho prese tutte su Asos, approfittando di alcuni sconti del 20% che avevano messa disposizione. L’unica tinta che non si trova qui in Italia è la 02 Frambourjoise, io me la sono fatta portare da un’amica che è andata a Londra (grazie Stefy <3) insieme alla CC Cream perchè c’era l’offerta del 2×1. 
Da sx: Frambourjoise, Pink pong, Olè flamingo!, Hot pepper, Nude-ist, Grand Cru

La foto è leggermente fredda ed è alla luce diretta del sole, ho faticato a rendere fedeli i colori perchè ahimè non ho a disposizione una reflex e non sono un asso ad usare programmi come Photoscape. Sono tutti abbastanza fedeli questi swatch tranne Olè flamingo! che dal vivo è più magenta e cupo, ma non c’era verso di riuscire a catturare il colore reale.

Questa foto è alla luce naturale indiretta, ma è più calda rispetto alla precendente. Non l’ho modificata sperando blogger non la modifichi a sua volta. Spero possano esservi d’aiuto questi swatch.

Il pennellino è comodissimo per applicarle, basta poco prodotto per ottenere già un effetto coprente.  Io solitamente prima di utilizzarle stendo un velo leggero di crema riparatrice per labbra di Biofficina Toscana. La trovo ottima come primer ed essendo anche leggermente levigante trovo che aiuti anche la stesura della tinta, in particolare è perfetta da usare prima di Grand Cru.
La durata è davvero eccelsa, una volta applicate rimangono un pochino lucide, ma dopo si opacizzano del tutto. Pink Pong è uno dei più duraturi sulle mie labbra, ha resistito 10 ore tranquillamente e quando ha cominciato ad andare via l’ha fatto in maniera omogenea. La particolarità che hanno questi rossetti opachi è che tingono proprio le labbra, quindi una volta che il prodotto se ne sarà andato via del tutto rimane comunque un velo di colore. 
Io le strucco con lo struccante bifasico e spesso faccio fatica a rimuoverle completamente per quanto sono pigmentate. 
Come consistenza ricordano una crema, Grand Cru in particolare è quello più cremoso e quella che ha bisogno di un occhio in più durante l’applicazione. Tende a non essere coprente e intensa alla prima passata. Io solitamente ne applico uno strato leggero, la lascio asciugare un pò e poi passo ad una seconda passata. 
Non hanno bisogno di una matita per il contorno, nè colorata nè di quelle cerose trasparenti perchè una volta fissate non si smuovono più. 
Il profumo è particolare, ha un retrogusto classico di rossetto, ma a me ricorda anche la frutta. Non mi dà particolarmente fastidio e svanisce abbastanza in fretta una volta applicata la tinta. 
Come accennavo sopra le potete trovare in vendita su Asos a circa 10€, ogni confezione contiene 6.7 ml di prodotto. Trovo abbiano un ottimo rapporto qualità/prezzo. 
Le avete già provate? Vi piace questa tipologia di prodotto?
Elli

MAYBELLINE: BABY LIPS ELECTRO

*post sponsorizzato in collaborazione con Blogger Italia

Una novità firmata Maybelline è gia disponibile nei negozi autorizzati, sto parlando della nuova versione dei Baby Lips. Si chiamano ELECTRO e si differenziano dai loro precedenti fratellini in primis per il packaging: nero con scritte fluo che danno subito un’anima rock al balsamo labbra!

La nuova collezione è composta da 6 profumazioni: 2 trasparenti e 4 dai colori NEON.
Nel dettaglio le fragranze disponibili sono:
PINK SCHOCK – fucsia – anguria
OH! ORANGE – arancione – arancia
STRIKE A ROSE – rosa – pesca
MINTY SHEER – trasparente – menta
BERRY BOMB – lilla – tutti frutti
FIERCE N TANGY – trasparente – limone

Come potete vedere dalla foto i colori neon sono letteralmente FLUO, mi piace che donino un pò di colore alle labbra. Solitamente li utilizzo da soli, quando sono di fretta e non ho tempo di mettere con pignoleria il rossetto. Rispetto alla versione precedente trovo più indicati quelli trasparenti come eventuale base per le labbra. Essendo così pigmentati quelli neon hanno bisogno di un’occhio in più nell’applicazione perchè il rischio e di ritrovarvi pure i baffi fluorescenti!

Li trovo molto idratanti grazie anche alla presenza di Centella Asiatica, aloe, miele e burro di Karitè che migliora visibilmente l’aspetto delle labbra e le mantiene idratate e protette fino a 8 ore.

Il pack nuovo mi piace molto di più rispetto a quello precedente e le mie profumazioni preferite sono quella all’anguria, alla pesca e alla menta che trovo molto rinfrescante soprattutto nelle giornate calde.

Il prezzo consigliato è di 3.99€

Per finire vi voglio lasciare il video della mia canzone Rock del momento sto parlando di Love Runs Out dei OneRepublic. La scelgo sempre quando ho bisogno di un pò di carica per iniziare bene la giornata!

Elli

* I prodotti citati mi sono stati inviati gratis a scopo valutativo dall’azienda. Come sempre la mia opinione è sincera e rispecchia ciò che penso.
Rock Your Kiss

TAG | THE LIP PRODUCT ADDICT

Finalmente riesco a trovare un pò di tempo anche io per rispondere a questo tag molto carino ideato da Essibutton e AmeliaLiana (ecco il link al video dove potete vedere di cosa sto parlando). Ringrazio anche la dolcissima Stefania di Nude Powder per avermi taggata.

Se mi seguite da un pò sapete del mio amore spassionato per rossetti e affini, potevo quindi esimermi dal non fare questo tag?

1. Favourite balm/treatment – Prodotto preferito per la cura delle labbra:

So che avrei dovuto inserire un prodotto per categoria, ma non riuscivo a scegliere tra il Baby Lips nella sua classica versione idratante e la Crema labbra riparatrice di Biofficina Toscana. Sono due prodotti favolosi che non possono mancare nel mio beauty case. Il burrocacao lo applico solitamente appena inizio a truccarmi, questo della Maybelline rende morbidissime le labbra e agevola la stesura del rossetto. La crema labbra la utilizzo soprattutto quando ho le labbra screpolate o quando voglio applicare rossetti molto opachi come i retromatte di Mac, leviga le labbra ed ha quasi un effetto filler.

2. Best eye-catching red – Miglior rosso acchiappa sguardi:

Ci ho pensato a lungo, ma poi ho optato per Glam. E’ un rossetto di una vecchia LE di Mac che sono riuscita ad accalappiare perchè è stato riproposto con la “by request” qualche mese fa. E’ un bellissimo rosso opaco che a seconda della luce mi ricorda il colore delle ciliegie. E’ favoloso, sembra puro velluto e la durata è eccelsa. L’ho scelto anche per il matrimonio di mio fratello e ha resistito perfettamente per ben 10 ore nonostante abbia mangiato parecchio.

3. Best luxury & best drugstore – Miglior rossetto high end e miglior rossetto economico:

Ho un solo rossetto high end, il meraviglioso Madame Batifole di Guerlain. Non sono solita superare i 20€ per quanto riguarda i rossetti, ma quando ho visto questo fucsia meraviglioso non ho saputo resistere (complice anche uno sconto del 20% di Sephora). E’ morbidissimo, il packaging nonostante sia un pò pesante mi ha subito conquistata per la trama in pizzo. Purtroppo è una limited edition, ma spero di poter ritrovare un colore il più simile possibile anche di qualche altro brand.

Per quanto riguarda la categoria economica ho scelto ad occhi chiusi i rossetti della linea Rimmel – Kate. Ne ho un discreto numero e li trovo favolosi, sia quelli opachi (packaging rosso) che quelli più cremosi (packaging nero). I miei preferiti in assoluto sono il 107, 111, 09, 05 e 22.

4. Best Mac Lipstick – Miglior rossetto Mac



E’ stata una scelta davvero ardua, i rossetti Mac in mio possesso sono davvero tanti (quasi 40) e sceglierne solo uno è stato impossibile. Rebel e Show Orchid però sono forse quelli che ricomprerei a vita. Rebel è impossibile da descrivere perchè cambia davvero tantissimo in base alla pigmentazione della labbra mentre Show Orchid è un fucsia freddissimo con dei riflessi blu che lo rendono ancora più freddo. Quando non so cosa mettere scelgo quasi sempre lui.

5. The most disappointing – Il più deludente

Non ho molti prodotti deludenti perchè ormai ho imparato a scegliere ciò che mi sta bene e che sia di qualità. Nel caso di questo rossetto H&M mi sono fatta attirare dal colore, quando vedo un rossetto fucsia non connetto più molto bene. Il colore è davvero molto carino, ma il vero problema è la texture. Evidenzia tantissimo le pelliccine e dopo poco inizia a sbriciolarsi sulle labbra. Un vero e proprio scempio.


6. Liner, yes or no – Matite labbra si o no

Assolutamente SI. Ne ho di diverse marche, ma le mie preferite sono quelle Mac, Neve Cosmetics, Kiko ed Essence. Principalmente le utilizzo per avere un contorno labbra più definito o come base per qualche rossetto un pò rognoso.

7. Best gloss – Miglior gloss

Non amo utilizzare i gloss, avendo i capelli lunghi il rischio è che si attacchino perennemente alle labbra soprattutto nelle giornate di vento. Questo della Kiko però è uno dei pochi che uso con soddisfazione, mi piace il colore e l’effetto volumizzante che dona alle labbra.
8. Something extra!


Come prodotto extra ho voluto scegliere questi matitoni simil Chubby Stick. Sono davvero versatili e comodi da portare in borsa per un ritocco veloce. Se voglio un colore pieno quelli della Revlon sono perfetti perchè in quanto a durata e coprenza penso non abbiano rivali. Quelli Bourjois sono altrettanto validi, ma il colore è leggermente più delicato e bisogna fare più passate per avere un colore pieno.

Penso che ormai abbiate risposto bene o male tutte a questo tag, ma se non l’avete ancora fatto ovviamente siete tutte taggate!

Elli

MAYBELLINE: BABY SKIN

*post sponsorizzato in
collaborazione con Blogger Italia
Sempre grazie a Maybelline ho potuto provare i nuovi primer
viso. Fanno parte della linea BABY SKIN
e sono presenti in due tipologie: il minimizza pori e il cancella fatica
istantaneo.
Sono solita utilizzare i primer viso solo quando so di dover
passare molte ore fuori casa e ho bisogno che il trucco duri il più possibile.
Il MINIMIZZA PORI
mi ha fatto una buona impressione, ha una texture leggerissima in gel che si
stende con facilità. Grazie agli estratti di ciliegia al suo interno rende
subito la pelle più liscia, quasi levigata. Una volta applicato va a riempire i
pori rendendo la grana della pelle molto più compatta. Lo trovo perfetto per chi
come me ha qualche poro dilatato e ha bisogno di un’applicazione localizzata,
ma credo sia l’ideale per chi ha una pelle grassa.
Il CANCELLA FATICA
ISTANTANEO
è l’ideale per contrastare occhiaie, segni della stanchezza e
pelle spenta. E’ proposto in due versioni: WARM
APRICOT
perfetta per chi ha un sottotono olivastro e COOL ROSE indicata per pelli con sottono rosato.
Grazie alla formula BLUR
a base d’acqua ravviva subito l’incarnato, illumina e leviga la pelle. Al suo
interno contiene anche delle microsfere che diffondono la luce e intensificano
i toni dell’incarnato.
La texture è molto leggera, acquosa e soprattutto non unge o
appiccica.
Mi sono trovata molto bene con la versione albicocca, avendo
un sottotono olivastro freddo, mi ritrovo ad usarla spesso da sola quasi come
se fosse una bb cream. Dopo averla applicata il miglioramento si nota subito,
la pelle risulta più compatta, fresca.
La versione rosa invece non ho avuto modo di usarla a fondo
perché tendeva ad accentuarmi i rossori causati dalle allergie. Voglio
riprovarla in autunno quando la mia pelle chiara inizia a virare al grigio e ha
bisogno di una sferzata di energia e vitalità.
Cliccando sul sito https://www.paneaserver.net/maybelline/babyskin/
potete trovare tutte le informazioni per partecipare al concorso Baby Skin che
mette in palio un viaggio a Berlino e 10 fotocamere istantanee Fujifilm Instax
Instanx Mini.

Elli

*In questo articolo compaiono
prodotti che mi sono stati inviati a scopo valutativo dall’azienda. Come sempre
le mie opinioni rimangono sincere e oneste, rispecchiano realmente ciò che
penso.

Maybelline Estate 2014