FANCY FUCHSIA – Orly

Partiamo dal presupposto che mi sono letteralmente innamorata di questo smalto a Luglio. Ero dall’estetista per la pedicure (madre natura mi ha donato proprio dei piedi un pò bruttini) e quando è stato il momento di scegliere qualcosa di fluo per l’estate ho subito scelto lui. Da amante dei rosa in tutte le sue sfumature non poteva non piacermi, è un rosa cremoso fosforescente, ma la cosa che mi ha colpita maggiormente è stata la durata. Due e dico due mesi senza rovinarsi minimamente, ovviamente c’era la ricrescita dell’unghia, ma per il resto lo smalto era perfetto. Ho deciso di comprarlo qualche settimana fa dopo essere andata dall’estetista per la ceretta e udite udite era in offerta a 3€. Potevo lasciarlo li? Ovviamente no 🙂 Dopo questa premessa veniamo alla recensione vera e propria!

La qualità della foto non è delle migliori perchè è stata fatta con il telefono e la fotocamera dell’ Iphone in queste cose non aiuta per niente. Sembra un pò più tendente al viola, ma in realtà è proprio rosa.

Fonte: google immagini

NOME: Fancy Fuchsia
MARCA: Orly
DOVE ACQUISTARE: Online
PREZZO: 16€, io l’ho pagato 3€ perchè scontato
PRO: durata, colore
CONTRO: nessuno
(S)CONSIGLI: consiglio

FANCY FUCHSIA è uno smalto Orly di un bellissimo rosa neon. Ho adorato questo smalto fin da subito. La stesura è ottima, con una sola passata è già coprentissimo. Il pennellino è lungo e sottile, lo trovo perfetto per chi come me ha le unghie strette e lunghe. La durata è l’aspetto che mi ha colpita principalmente di questo smalto. Come già accennato, sui piedi ha resistito 2 mesi senza il minimo segno di cedimento, se non la naturale ricrescita dell’ unghia, mentre sulle mani dopo 1 settimana è ancora perfetto. Solitamente non tengo così tanto uno stesso smalto, ma ero proprio curiosa di vedere le sue prestazioni. Come consistenza trovo sia uno smalto cremoso, dal colore corposo, ma ciò non pregiudica la facilità di stesura. Rispetto ad altre marche forse il prezzo è elevato, ma vale ogni singolo centesimo. Il botticino in cui è contento è anche bello grande, a mio parere il rapporto qualità/prezzo è davvero ottimo.

Non mi dispiacerebbe provare altri smalti di questo brand.

Avete già provato gli smalti Orly? Cosa ne pensate?

Elli

Kiko n. 389 LATTE E MENTA

NOME: 389 Latte e Menta
MARCA: Kiko
PREZZO: 3.90€
DOVE ACQUISTARE: Kiko, online
PRO: colore
CONTRO: texture
(S)CONSIGLI: sconsiglio

LATTE E MENTA è uno dei nuovi smalti estivi di Kiko. Il colore è un verdino pastello molto acceso. Adoro questo colore, ma questo smalto in particolare non mi piace. E’ difficile stenderlo, la prima passata è inguardabile. Ne sono necessarie due se non addirittura tre per ottenere una buona coprenza. La texture è molto collosa, filamentosa. Si asciuga velocemente e ha una buona durata anche senza top coat. Nonostante il colore mi piaccia davvero molto non lo consiglio e non lo ricomprerei.
Penso sia proprio un difetto dei colori pastello, ne ho uno simile di Pupa della collezione Jeans ‘n Roses e ha lo stesso problema: difficile da stendere perchè troppo denso.

luce naturale

luce diretta del Sole
Conoscete qualche altra marca che faccia un colore simile, ma non abbia i suddetti difetti?

Elli

Essence Snow White n. 06 SLEEPY

NOME: sleepy
MARCA: Essence
DOVE ACQUISTARE: Oviesse

PRO: colore, durata
CONTRO: texture troppo densa
(S)CONSIGLI: dipende

Sleepy è uno degli smalti che fanno parte dell’edizione limitata Snow White di Essence. La collezione comprende 8 smalti, 7 hanno il nome dei nani e uno, di colore rosso, rappresenta Biancaneve. Ci sono poi 3 top coat con i brillantini di diversi colori che rappresentano il principe, il cacciatore e la strega.
Ho scelto questo colore perchè mi piacciono molto i colori pastello nella stagione estiva, è un azzurrino “slavato” con dei riflessi blu che però si perdono una volta che lo si stende. Sono obbligatorie due passate per raggiungere una buona coprenza, non mi piace particolarmente la texture di questo smalto: troppo densa e collosa, un pò difficile da stendere. Asciuga abbastanza velocemente.
Nel complesso questo smalto non mi dispiace, la durata è molto buona: dopo 4 giorni non si è ancora rovinato.
Come sempre ho usato lo smalto trasparente Yves Rocher come base e il Top Coat Essence.

luce naturale

luce diretta del sole

Ho comprato sempre di questa collezione anche lo smalto sui toni del lilla con dei microglitter bianchi. Gli altri colori non mi piacevano particolarmente, avrei voluto prendere il top coat che rappresenta il principe azzurro, ma è troppo simile ad uno sempre Essence che ho preso da poco.

Elli

L’Oreal Colour Riche n.213 SASSY PINK

NOME: SASSY PINK
MARCA: L’OREAL
DOVE ACQUISTARE: profumerie
PREZZO: 3.50€ prezzo scontato del 30%
PRO: colore sgargiante, top coat incluso
CONTRO: stesura difficoltosa sopra ad una base trasparente
(S)CONSIGLI: consiglio

SASSY PINK fa parte della collezione Miss Candy (gli altri due sono il n.205 Rose Bagatelle e il n.616 Innocent Turquoise), la nuova edizione limitata della L’Oreal. Ho deciso di comprarlo approfittando dello sconto del 30% che c’era su tutta la linea nella profumeria Kamì. Il colore è quello che io definisco un rosa barbie, un rosa molto acceso quasi fluo. Per ottenere una buona coprenza ed evitare striature sono necessarie due passate. La durata è ottima.

Il pennellino è diverso da quelli che siamo abitate a vedere. E’ piatto ed arrotondato, questo favorisce l’applicazione. Con una sola passata si riesce a coprire tutta l’unghia. Personalmente, avendo le unghie strette, trovo il pennellino troppo grande.
La difficoltà che ho riscontrato è stata la stesura dello smalto sopra ad una base trasparente. Non scivola benissimo, fa quasi attrito. Io ho utilizzato lo smalto trasparente del Yves Rocher, proverò ad utilizzarne un altro per vedere se il problema è proprio dello smalto o della base.

La particolorità di questi nuovi smalti è che il top coat è già
contenuto all’interno, non è quindi necessario applicarlo. Io ho
preferito stenderlo lo stesso. Come sempre ho utilizzato il top sealer
della Essence, mio fedele alleato. Il risultato è fantastico.

foto con sole diretto

foto con luce indiretta

Conclusioni: mi piace molto il colore di questo smalto, ne comprerò sicuramente un altro approfittando degli sconti. Ve lo consiglio per colorare le vostre giornate estive 🙂

Elli

Review smalto profumato al lampone

fonte: Google Immagini

I lamponi sono uno dei miei frutti preferiti, d’estate ne mangio a quintali. Che siano nella marmellata o nel gelato non fa differenza, li amo alla follia. Negli anni penso di aver provato quasi ogni prodotto al profumo di lamone: l’acqua profumata dell’ Aquolina, il bagnoschiuma, il profumo Midnight in Rose di Lancome, il bagnoschiuma dell’ Yves Rocher che vi consiglio tantissimo, ecc.
Veniamo, però, all’argomento principale del post: lo smalto profumato al lampone della Bottega Verde. L’ho comprato qualche settimana fa, curiosa di sentire se davvero lo smalto profumasse una volta asciugato. La linea fa parte della Natura Profumata e comprende altri due smalti: alla mora, al cocco e mango. Io per ovvi motivi ho scelto quello al lampone, era in offerta a 4.99€ contro i 6.99€ del prezzo di listino.

Vi lascio alla recensione e mi scuso per la qualità delle foto. Oggi era tutto nuvoloso e trovare un posto dove riuscire a farle con una buona luce è stato difficile.

NOME: smalto colorato al lampone dolce
MARCA: Bottega Verde
DOVE ACQUISTARE: nei negozi del brand oppure online
PREZZO: 4.99€ offerta lancio, 6.99€ da listino
PRO: il profumo che rimane sulle unghie dopo averlo steso, il colore
CONTRO: il prezzo un pò alto, la durata del profumo
(S)CONSIGLI: consiglio

PACKAGING: viene venduto in una confezione di cartoncino a forma di parallelepipedo. Di lato ci sono le istruzioni sul funzionamento, scade 18 mesi dall’apertura.

Il botticino è semplice, classico in vetro con il tappo bianco. E’ facile da maneggiare. La texture è un pò densa, ma si stende abbastanza bene. Basta una solo passata per avere già una buona coprenza. Il colore a me piace molto, lo trovo perfetto per ogni stagione. Si asciuga velocemente. Per quanto riguarda il profumo rimane bello intenso una volta che lo smalto è asciutto. Le unghie hanno proprio la fragaranza di lampone che però dura relativamente poco. A fine giornata, se vi lavate spesso le mani, tende un pò a svanire.

Le prime due foto sono fatte con il flash, l’ultima con la luce naturale. Purtroppo il colore non è fedele alla realtà. Qui tende ad essere un rosso acceso quasi un corallo. E’ invece un rosso normale con un sottotono fucsia.

Ho usato come base lo smalto trasparente effetto gloss dell’Yves Rocher e come top coat il top sealer di Essence.

CONCLUSIONI: l’ho trovato un prodotto carino, innovativo. Le mani rimangono profumate a differenza di certi smalti che lasciano un odore di vernice troppo forte. Ve lo consiglio se siete curiose di provarlo, approfittate dei carnet sconti della Bottega Verde o sennò in questo periodo lo potete ancora trovare scontato come prodotto novità.



Conoscevate già gli smalti profumati? Cosa ne pensate?

Elli